Blog: http://kulturadimazza.ilcannocchiale.it

Roisin Murphy @ Magazzini Generali (Milano) # report

Quel che immediatamente colpisce è il suo fascino, la sua grazia nei movimenti e lo stile strabordante che la fanno apparire Diva, inarrivabile e d'una spanna sopra tutto.

Ad ogni brano un cambio d'abito, per essere precisi di qualche indumento. Capisci che Roisin concepisce il live entro una dimensione teatrale, interpreta i brani, con la voce, con la postura e con gli abiti. Sembra teatro.

Canta come sospesa, concentrata sul brano e sulla sua voce che modula sicura su frequenze tutte sue. Ascoltandola pensi che forse gran parte del pop contemporaneo debba qualcosa a lei che percorrendo una traiettoria artistica personale vive ai margini delle vette di vendita ma si pone assolutemente nel cuore della musica contemporanea. Anticipandola.

La sua passione sono i guanti, gli occhiali ed i cappelli. Le sue movenze sono sempre perfette. Roisin Murphy è Divina, una fuoriclasse.

Questa immagine non vi ricorda qualcosa?

Pubblicato il 8/11/2007 alle 20.39 nella rubrica Musica.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web