Blog: http://kulturadimazza.ilcannocchiale.it

"Mala Ricordi?" - La rapina del secolo e la memoria della 'liggera'



Mercoledì 27 febbraio
alle ore 21.20 a Milano presso il Teatro La Scala della Vita (Via Piolti de' Bianchi 47, milano. googlemap) il secondo appuntamento con l'evento Mala Ricordi?, interessante commistione di narrazione diretta e documentaria organizzato da Luca Zioni.

 Si incomincia con la proiezione del documentario del 1997 di Tonino Curagi ed Anna Gorio intitolato Malamilano – dalla liggera alla criminalità organizzata che attraverso la testimonianza d'una serie di personalità di varia estrazione ricostruisce la malavita romantica che operò a Milano dalla fine della seconda guerra mondiale all'epoca del boom (o dello sboom come direbbe Andrea G. Pinketts).
Una malavita che prese il nome di liggera, termine milanese traducibile come "leggera", ovvero un tipo di criminalità che fondamentalmente non agiva con violenza né tanto meno con armi, una criminalità estemporanea e di sussistenza che vide compiersi il proprio ciclo di vita con la rapina "del secolo" di via Osoppo del 1958.
Saranno proprio due dei protagonisti di questa leggendaria rapina ad un furgone portavalori, divenuti celebri quali appartenenti alla banda delle 'tute blu', a raccontare al pubblico di quell'epoca e di quella memorabile impresa criminale a 50 anni esatti dal suo compimento (c'è infatto la perfetta coincidenza di date: 27 febbraio '58 - 27 febbraio '08).
 
Il documentario ""Malamilano – dalla liggera alla criminalità organizzata" opera di due fra i più importanti documentaristi della scena milanese, Tonino Curagi ed Anna Gorio, è scaribile gratuitamente sul bel sito New Global Vision (http://www.ngvision.org/mediabase/118).
 
Per saperne ancora di più vi rimando al numerotre (marzo 2008) di Rapporto Confidenziale, con una scheda del film, un'intervista a Luca Zioni - organizzatore dell'evento -  ed altri approfondimenti su di un bell'insieme di cose interessanti, che spero possa incontrare il vostro gradimento. Insomma noi ci saremo e ne parleremo, perché ci piace e perché siamo curiosi... e tu?


Pubblicato il 26/2/2008 alle 2.1 nella rubrica Cinema.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web